Viaggiatori Genuini

Slow Travel

Luoghi da assaporare con calma

I 6 Mercatini di Natale più belli del Piemonte

Non è mai troppo presto per pensare al Natale e se stai leggendo questo articolo è perché anche tu la pensi come me. E anche quest’anno è meglio non farsi trovare impreparati o indecisi ed iniziare a dare un’occhiata all’offerta di Mercatini di Natale più belli in Piemonte.

I 6 mercatini di Natale più belli del Piemonte

Grandi o piccini non c’è differenza! Gli amanti del Natale e della sua magica atmosfera sono tantissimi e l’euforia che si prova quando si va alla ricerca del regalo perfetto, dei villaggi fantastici e delle luci sognanti tra cioccolata calda e vin brulé, il cuore si riscalda e si vorrebbe visitarli tutti.

In attesa delle prossime aperture, perché non andare in giro per il Piemonte per scoprire quali sono i più belli da visitare? Continua a leggere che te li racconto.

Mercatino di Natale di Santa Maria Maggiore

Partiamo subito con uno dei mercatini più bello in assoluto del Piemonte. Di Santa Maria Maggiore ti ho già raccontato della sua fama come Paese degli spazzacamini in questo precedente articolo, e adesso non mi resta che lasciarti immergere nella sua atmosfera natalizia.

L’appuntamento annuale con il Natale in questa bellissima zona delle Alpi piemontesi in Val Vigezzo nel Verbano-Cusio-Ossola è d’obbligo.

Appassionati da tutta Italia si recano proprio a Santa Maria Maggiore per partecipare ad uno dei Mercatini di Natale artigianali più grandi d’Europa. Sarà la natura che circonda il luogo o semplicemente la bellezza del Borgo di Santa Maria Maggiore Bandiera Arancione del Touring Club Italiano, ma qui la suggestione è unica nel suo genere.

Questi mercatini sono particolarmente apprezzati per l’alta qualità delle produzioni artigianali esposte, e l’atmosfera natalizia è favorita dalle caldarroste, dal vin brulé bevuto passeggiando, dai figuranti in giro per il borgo, dalle case adornate a festa, dalle silhouette degli spazzacamini sui tetti che sembrano salutare ad ogni passo e ancora dall’oggettistica tradizionale e l’offerta gastronomica tradizionale.

La cosa più suggestiva? Bhè, guarda, sono senz’altro i caratteristici tronchi di abete sparsi per le vie del borgo e accesi dall’interno come magiche stufe naturali che riscaldano i cuori e le mani dei visitatori. Da provare magari allungando il soggiorno di qualche giorno per visitate la zona.

Mercatino di Natale del Ricetto di Candelo

Continuiamo il nostro giro natalizio in un altro posto meraviglioso, ovvero il luogo piemontese più medievale ed incredibilmente meglio conservato del Piemonte. Il Ricetto di Candelo.

E’ un luogo unico nel suo genere, realizzato tra la fine del XIII secolo e l’inizio del XIV e si presenta come una porta del tempo per un salto nel passato tra storia, tradizioni piemontesi e tenacia popolare. A Natale è assolutamente imperdibile!

Immagina le vie ciottolate di un borgo medievale addobbate a festa e i profumi tipici del Natale ad accompagnarti nella tua passeggiata. Quest’anno poi l’evento natalizio sarà ancora più prezioso.

Il mercatino natalizio infatti sarà lì ad aspettarti come sempre così potrai fare i tuoi acquisti natalizi, oggettistica, enogastronomia artigianato. Ma tra i canti magici, le bancarelle e i laboratori per i bambini, sarà possibile incontrare Babbo Natale che sarà felice di accogliere i piccini e leggere con loro le letterine di Natale.

Ma lo spettacolo dell’evento è senza dubbio il Ricetto stesso. Nessun posto in Piemonte è così suggestivo e carico di significati per la storia delle popolazioni della zona e, vestito a festa, ti lascerà senz’altro un ricordo indelebile.

Ci vorrai tornare anche per un altro motivo. Sai perché? Perché qui al Ricetto vive uno dei liutai più importanti del Piemonte, un uomo d’altri tempi con il quale fare due chiacchiere è magia pura. Ti lascio il link ad un piccolo video così mi capirai.

Mercatino di Natale di Asti

Ti suggerisco questo mercatino di Natale perché è l’unico in Italia da essere entrato nella classifica “Best Christmas Markets 2023” del portale European Best Destinations. Ed è tra i primi 10 in assoluto!

Asti, con i suoi palazzi nobiliari, le sue torri e l’eredità del Medioevo, per Natale si trasforma in un luogo magico, incantato che profuma di cannella e vin brulè. Pieno di magia e di preziose opere architettoniche è il posto giusto dove trovare il Mercatino di Natale perfetto! Shopping tra le bancarelle ma anche nei bellissimi negozi del centro storico, una sosta in un ristorante tipico della città dove gustare le prelibatezze piemontesi o un attimo di relax meditativo nelle vinerie per sorseggiare un calice di vino ti permetterà di passare un momento magico con chi ami ma anche da solo, sognando il Natale e la sua magia.

Un consiglio in più: unisci al tuo tour del Mercatino di Asti anche la visita guidata della città. Un’occasione imperdibile per conoscere i segreti e le meraviglie del luogo…accompagnati da un elfo!

Mercatino di Natale Diffuso Langhe Roero e Monferrato

Ti ho parlato nello specifico di Asti, ma la città si è unita a San Damiano d’Asti e a Govone per creare il Mercatino di Natale Diffuso Langhe Roero Monferrato. E’ una tradizione incredibilmente suggestiva a livello nazionale ed espressione del turismo natalizio che tanto amiamo.

L’evento, Il Magico Paese di Natale, è un’iniziativa fantastica che riunisce i luoghi simbolo di queste zone del Piemonte. Visitando i 3 Mercatini si farà una full immersion nei luoghi, nelle tradizioni e nell’enogastronomia della zona. Un’occasione unica per amplificare la magia del Natale.

Quella di quest’anno è la diciassettesima edizione del Magico Paese di Natale evento diffuso e offre un programma pazzesco: Casa di Babbo Natale, Scuola degli Elfi, visita del Castello Reale di Govone dove Babbo Natale risiede oramai da anni, Presepe vivente di San Damiano d’Asti, bancarelle, artigiani finissimi e tanta tanta tanta enogastronomia d’eccellenza.

Ci tengo a precisare che questo angolo di Piemonte è zona di cultura e tradizioni enogastronomiche d’eccellenza nonché territorio il cui paesaggio di viti e colline è Patrimonio Unesco. Ti consiglio di leggere questo articolo per farti un’idea dell’autenticità del luogo.

L’iniziativa è parte del “Best Christmas Markets 2023” del portale European Best Destinations.

Questo è il link diretto per avere tutte le informazioni e i form di prenotazione degli eventi: Il Magico Paese di Natale.

Mercatino di Natale a Stupinigi

L’iniziativa si chiama Natale Reale e si tiene alla Palazzina di Caccia di Stupinigi e anche quest’anno manterrà la sua promessa di essere uno dei villaggi più belli di tutto il Piemonte.

Vuoi mettere la magnificenza della Palazzina di Stupinigi? Da solo già vince in bellezza, spettacolarità, sfarzo ed eleganza. A Natale poi, si trasforma in un villaggio di casette e decorazioni senza eguali.

Ci saranno il Villaggio degli Elfi con i laboratori per i più piccini, le scuderie delle renne, Santa Claus che arriverà dal Polo Nord proprio a Stupinigi per leggere le letterine di Natale, un musical, il prelibato Xmas Street Food. Ma non solo perché si potrà visitare la Palazzina di Caccia e un bellissimo presepe meccanico da non perdere.

Ma quest’anno l’evento si arricchirà di una sorpresa! La Christmas Balloon Experience ovvero l’esposizione di gigantesche sculture artistiche di palloncini create dai balloon artists d’eccezione di Rocca Fun Factory.

Gibi ed io ci andremo! Speriamo di incontrarvi proprio lì. E se vuoi un consiglio in più, facci un salto il 9 dicembre perché ci sarà la Notte Bianca durante la quale la magia si protrarrà fino alle 23 di sera.

Mercatino di Natale di Sordevolo

Per concludere questo tour nei Mercatini di Natali più belli e suggestivi del Piemonte, non poteva mancare il Mercatino degli Angeli. Eh, sì! Qui a Sordevolo l’ingresso al magico mondo incantato del Natale è protetto da angeli che annunciano le bancarelle, le casette di legno, i colori, i profumi e la magia dell’avvento.

Sordevolo, paese famoso per la sua rievocazione della Passione che avviene ogni 5 anni, a Natale si veste a festa e tra le vie illuminate e i grandissimi angeli che danno il benvenuto, si incontrano i sorridenti abitanti di questo piccolo paese che si impegnano da tempo a rendere questo appuntamento un evento magico e unico per i piccoli ma anche per i grandi.

Quest’anno sarà la 21a edizione di questo stupendo mercatino e tra vin brulé e la cioccolata calda degli Angeli si potranno fare gli acquisti di Natale, pattinare sul ghiaccio, conoscere Babbo Natale, ascoltare musica e visitare naturalmente il Museo della Passione.

Il mio consiglio è anche quello di prendersi un po’ di tempo per visitare il Museo Archivio Lanifici Vercellone, documento di uno dei più antichi e importanti stabilimenti del biellese, zona a vocatura tessile per eccellenza.

Mercatini e non solo

Ogni mercatino di Natale ha delle sue peculiarità anche se per noi grandi il top è andare alla ricerca di cibi prelibati facenti parte delle tradizioni locali. In genere sono vere e proprie prelibatezze. Ad esempio se andrai a Santa Maria Maggiore ricordati di assaggiare lo stinchéet, la cialda tipica della Val Vigezzo ripiena di formaggi e salumi locali.

Per i più piccoli la magia è sempre assicurata tra Babbo Natale, elfi e le decorazioni scintillanti, anche se a dirla tutta a me piacciono da impazzire ancora adesso che sono più grandicella.

Per quest’anno auguro a tutti che scenda tanta neve perché l’atmosfera diventi fantastica sotto ai fiocchi che scendono lievi.

Infine, se hai tempo, fermati un paio di giorni in più per rilassarti nelle nostre valli alpine in qualche caldo chalet. E RICORDA che per tutti questi mercatini è prevista la presenza di navette per spostarsi dai parcheggi o aree camper dove sostare e facilità di parcheggio per accedervi.

Articoli correlati

Mercatini di Natale

La casa di Babbo Natale

5 regali di Natale per fare un figurone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividiamo informazioni, esperienze e idee slow con chi desidera ritrovare il piacere di vivere e viaggiare in modo semplice, profondo e consapevole.

Slow Letter

Slow Letter è la newsletter per cuori affini che hanno deciso di ritrovare il piacere di vivere e viaggiare con consapevolezza e in profondità. Su Slow Letter troverai la bussola che ti aiuterà a semplificare la vita, rallentarla e intraprendere la strada che più sentirai tua.

Ultime pubblicazioni